+ 8618117273997Weixin
Inglese
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt ja 日本語
12 maggio, 2024 72 Visto Autore: Cherry Shen

Apparato per prove di resistenza meccanica su coperture resilienti con BS 1363 Figura 2

10. Accessibilità delle parti attive

10.1 Le parti sotto tensione delle spine non devono essere accessibili quando le spine sono cablate come nell'uso normale e completamente inserite in una presa corrispondente.

La rimozione dei portafusibili rimovibili non deve rendere accessibili le parti sotto tensione quando la spina è completamente inserita nella presa o nella parte presa di un adattatore.

10.1.1 La conformità dovrà essere verificata mediante l'applicazione della sonda di prova 12 di BS EN 61032:1998 applicata con una forza di 5 N con spine ricollegabili dotate di un cavo flessibile a 2 conduttori come indicato in BS EN 50525-2-71:2011 e spine non ricollegabili come fornite. I portafusibili rimovibili devono essere rimossi prima di effettuare questa prova.

10.2 Le spine devono essere progettate e costruite in modo da proteggere l'utente dal contatto accidentale con parti attive durante l'inserimento o l'estrazione delle spine.

10.2.1 La conformità deve essere verificata soddisfacendo i requisiti dimensionali e di sagoma di questa parte della BS 1363.

10.3 Coperture resilienti delle spine devono essere progettate e costruite in modo tale che, una volta assemblate e cablate come nell'uso normale, non vi sia il rischio che, a causa di una pressione eccessiva, le parti sotto tensione possano penetrare nella copertura o essere disposte in modo da ridurre le distanze superficiali e gli spazi liberi al di sotto di quelli indicato nella clausola 9.

10.3.1 La conformità deve essere verificata mediante la seguente prova (un esempio di idoneo apparato è mostrato nella Figura 2a) e nella Figura 2b).
La progettazione dell'apparecchio deve essere tale che una forza costante di 240_10 N sia applicata nei punti in cui esiste la possibilità di guasto, la forza applicata attraverso un blocco di pressione di prova metallico come mostrato in Figura 2a).

Ciascun campione sarà sottoposto a turno alla forza in ciascun luogo prescelto. Durante ciascuna applicazione della forza, viene applicata una tensione di prova di 2 000 V ±60 V 50 Hz di forma d'onda sostanzialmente sinusoidale per 60+5 tra tutte le parti sotto tensione collegate tra loro e il blocco di pressione di prova metallico. Durante la prova non devono verificarsi scariche elettriche o guasti. Dopo la prova non sarà possibile toccare parti sotto tensione con la prova 11 della norma BS EN 61032:1998 applicata con una forza di 30 N.

10.4 Fatta eccezione per una spina dotata di cavo flessibile fornita ai produttori di apparecchiature per l'incorporazione nelle loro apparecchiature, una spina fornita con un cavo flessibile deve avere l'estremità libera incapsulata in materiale isolante.

10.4.1 La conformità deve essere verificata mediante ispezione.

tag:

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

=