+ 8618917996096Weixin
Inglese.
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt
02 gennaio, 2017 1603 Visto

Secondo IESNA-LM-79, Come scegliere la sfera integrata e il goniofotometro

IESNA-LM-79 (Misure elettriche e fotometriche dei prodotti di illuminazione a stato solido) è uno standard realizzato dalla Illuminating Engineering Society of North America; questa norma presenta lo standard e il metodo di misurazione, che chiariscono i parametri di prova, le apparecchiature di prova, le regole di misurazione e così via. Il punto chiave di questa norma è fornire indicazioni per testare il flusso luminoso, la temperatura del colore, l'indice di resa cromatica, la potenza, la luce distribuzione dell'intensità, ripetibilità del colore, file IES ecc. LM-79 raccomanda due sistemi per completare il test, ovvero goniofotometro e integrando la sfera con spettroradiometro sistema.

Secondo LM-79, ci sono due metodi per testare il flusso luminoso totale: uno è spettrofotometria integrata; per questo, raccomanda alla sfera di integrazione con lo spettroradiometro di eseguire il test del flusso luminoso, come LPCE-2 (LMS-9000) prodotto da Lisun. L'altro è spettrofotometria ad angolo variabile; in questo modo, raccomanda al goniofotometro di rotazione dello specchio di eseguire il test del flusso luminoso, come LSG-2000 prodotto da Lisun. Ma sia il goniofotometro che la sfera integrata, hanno i loro vantaggi e svantaggi. L'integrazione del sistema di sfere è un modo economico, l'utente può scegliere la dimensione della sfera diversa in base alla lampada e il risultato del test è accettabile dalla maggior parte delle aziende. Ma lo svantaggio è che quando si prova la lampada grande, come la lampada HID, l'autoassorbimento è un grosso problema, perché quando la lampada è accesa, l'interno della sfera inevitabilmente assorbirà una parte della luce, quindi influirà sulla precisione. Tuttavia, la lampada ausiliaria viene comunemente applicata per rimediare alla luce che viene assorbita sfera di integrazione, comunque, la precisione diminuirà. Quindi, per risolvere questo problema, i produttori di standard come IEC, CIE, IESNA-LM-79 raccomandano il goniofotometro a rotazione speculare per testare il flusso luminoso della grande lampada, in questo modo, il risultato del test sarà più preciso. Al momento, la maggior parte dei laboratori di terza parte e istituti statali scelgono il goniofotometro a rotazione speculare; sicuramente, per le imprese produttive, scelgono goniofotometro di rotazione dell'apparecchio (piace LSG-1800CCD e  LSG-1800B prodotto da Lisun) a causa delle elevate prestazioni in termini di costi, e in particolare può soddisfare le esigenze di distribuzione dell'intensità luminosa e test dei file IES.

Quando si sceglie la sfera integrata o il goniofitometro per testare la lampada, non dipende solo dalle dimensioni della lampada, ma anche dagli altri parametri richiesti. Ad esempio, oltre al flusso luminoso, sono richiesti CCT, CRI, coordinate di cromaticità, lunghezza d'onda e altri parametri di colore, quindi si consiglia di integrare la sfera con lo spettroradiometro. Se l'utente richiede il file IES, la distribuzione dell'intensità luminosa ecc., Si consiglia il goniofotometro.

Secondo LM-79, clausola 9.3.1, Lisun ha sviluppato il LSG-2000 goniofotometro a rotazione dello specchio. Il principio di funzionamento di LSG-2000 mantiene la posizione dell'apparecchio di illuminazione senza muovere e ruotare lo specchio riflettente, per garantire l'alta precisione. Perché ci sono diversi fattori che influenzano la precisione in un determinato ambiente: risoluzione, campo dell'angolo di visualizzazione, vibrazione, flusso d'aria, temperatura e così via. Ma per i doppi pilastri o il goniofotometro di rotazione dell'apparecchio di illuminazione a colonna singola, ruotare la lampada causerà la variazione del flusso d'aria e della temperatura, in modo da influire sulla precisione. E la vibrazione influenzerà anche la precisione, ma insieme allo sviluppo tecnico, il dispositivo di alimentazione avanzato e la tecnologia di controllo ridurranno notevolmente la vibrazione. LSG-2000 è adottato per testare l'intensità luminosa, la distribuzione dell'intensità luminosa, il flusso luminoso dell'area, l'efficienza della luce, il fattore di utilizzo, l'abbagliamento, la curva del limite di luminosità, la curva isocandela, la curva isolux e così via.

Secondo la clausola 79 LM-9.1, Lisun si è sviluppata LPCE-2 (LMS-9000) spettroradiometro ad alta precisione e sistema di sfere integranti. La differenza tra LSG-2000 e LPCE-2 (LMS-9000A) sono i parametri testati. LPCE-2 (LMS-9000A) viene applicato per testare i parametri fotometrici, colorimetrici ed elettrici del LED, come flusso luminoso, CCT, CRI, coordinate di cromaticità, efficienza luminosa, tensione, corrente e così via. Nel frattempo, il software di test di LPCE- 2 (LMS-9000A) ha anche combinato la funzione di test di manutenzione LED per soddisfare i requisiti di LM-80. Può registrare la curva di attenuazione ottica del LED (flusso luminoso VS tempo), ma il prezzo è ragionevole.

Nel sistema a sfera integrativa, è molto importante scegliere la giusta dimensione della sfera integrativa. Secondo la LM-79 Clausola 9.1.1, dia. La sfera da 1m o più grande è adatta per lampade compatte, come lampade a incandescenza, lampade fluorescenti compatte; dia. La sfera da 1.5 me più grande è adatta per lampade più grandi, come lampade fluorescenti lineari da 4 piedi, lampade HID e così via. Una sfera di 2 me più grande è adatta per alcune lampade, come 500 W o più grandi. Oltre alle dimensioni della sfera, la geometria del test è importante anche quando si sceglie la sfera giusta, esistono due tipi di geometria, ovvero 4πgeometria e 2πgeometria. 2π è applicato solo all'emissione della luce in avanti e alcune lampade con grande scocca, ma 4π è applicato all'emissione della luce in tutte le direzioni.

Rotazione specchio LSG-2000 goniofotometro e LPCE-2 (LMS-9000A) sfera di integrazione il sistema è ampiamente utilizzato in alcuni terzi laboratori e grandi aziende, come Sharp Electronics a Memphis TN in America, CS Tech Mexico SA de CV in Messico, SGS Australia, World Testing Lab in Italia, Institute of Testing and Certification India Pvt. Ltd in India. Il motivo per cui Lisun Electronics può ottenere così tanti ordini da questi famosi Terzi Lab e aziende è perché Lisun segue e pratica sempre il motto di prodotti Giusti, Giusto prezzo e Giusto servizio. Dai commenti, i prodotti e il servizio di Lisun godono di buona reputazione nel mercato mondiale. Indipendentemente dal pass o dal futuro, Lisun offrirà sempre la buona qualità e un servizio superiore per tutti gli utenti e vi darà il benvenuto per inviarci una richiesta.

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *