+ 8618917996096Weixin
Inglese.
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt
29 Sep, 2015 933 Visto

Come scegliere la sfera di integrazione

1. Secondo la riflettività del rivestimento interno:

Come scegliere la sfera di integrazione

Nota: è possibile selezionare il rivestimento in base ai requisiti del test, l'impostazione predefinita è il rivestimento BaSO4.

2. Secondo il metodo di prova:
Non discutiamo entrambi i file sfera di integrazione e goniofotometro qui, parliamo solo di sfera di integrazione.

Come scegliere la sfera di integrazione

Specifiche: i requisiti e le istruzioni di cui sopra si basano su una parte degli standard correlati di GB / T 24824 e sui requisiti Energy Star. Quindi, quando scegliamo la sfera di integrazione, dovremmo prima analizzare l'angolo di emissione della luce, quindi scegliere il metodo di prova, quindi possiamo selezionare la sfera di integrazione della dimensione appropriata. (Si noti che se si sceglie una sfera di integrazione inappropriata, l'errore dei dati di test, in particolare per i parametri del flusso luminoso, avrà una tolleranza del 5% ~ 30%.

I metodi di prova sono i seguenti:
Geometria 2π: per downlight, faretto, plafoniera, luce di progetto ecc.
Geometria 4π: per lampadine, mais, lume di candela, tubi serie T ecc.

3. Secondo la potenza / dimensione della lampada testata:
In generale, sarà meglio adottare una sfera di integrazione di grandi dimensioni per il test di lampade ad alta potenza.
Generalmente per la sorgente luminosa a forma di pannello, la lunghezza diagonale della lampada a forma di pannello testata deve essere inferiore a 1/7 di diametro della sfera di integrazione (secondo LM-79).

Per la sorgente di luce lineare, la lunghezza massima deve essere inferiore a 2/3 di diametro della sfera di integrazione (secondo LM-79).

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *