+ 8618917996096Weixin
Inglese
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt ja 日本語
07 maggio, 2013 2256 Visto

Migliora la precisione del test del flusso LED nella sfera

Abstract: In base alla particolarità della misurazione del flusso luminoso a LED, l'ottimizzazione unica viene adottata nella progettazione della sfera di integrazione per la misurazione a LED combinata con i materiali diffusi ad alta riflettività, il che rende la stabilità e la precisione del sistema notevolmente migliorate. I risultati sperimentali mostrano che la stabilità e la consistenza del sistema è molto più elevata rispetto ad altri comuni sistemi di test LED. È il sistema veramente adatto alla misurazione dei parametri ottici dei LED.

parole chiave: Misura del LED, sfera di integrazione, sfera di fusione di stampaggio, riflessione diffusa

Introduzione: Diverso dalla sorgente di luce tradizionale, la misurazione del flusso luminoso di Sorgente luminosa a LED ha rappresentato una grande sfida per l'apparecchiatura nel testare la veridicità del processo di utilizzo della sfera di integrazione per testare il flusso luminoso. Da un lato, rispetto alla sorgente luminosa tradizionale, di solito, il LED ha una direttività molto più forte e non brillerà in modo uniforme in tutto lo spazio. Questa caratteristica rende la distribuzione della luce LED diretta sulla superficie del sfera di integrazione irregolare. Questa distribuzione irregolare farà sì che la luce diretta di diversi LED abbia diverse caratteristiche di riflessione del rilevatore. Poiché la posizione della bocca del rivelatore e la posizione del deflettore sono fisse, la prestazione diretta di varie distribuzioni di riflessione è la fluttuazione del segnale. Nel sistema di test ordinario, esistono le differenze nel LED di diverso angolo di divergenza positiva, lo stesso LED di diversa direzione posizionata, la stessa direzione con posizione diversa. Anche il flusso luminoso nominale è lo stesso; il valore misurato effettivo è diverso. In base al risultato della verifica del cliente, l'effetto della direzione posizionata del LED del normale sistema di test LED sul risultato della misurazione del flusso luminoso è sempre superiore al 50% (la differenza del segnale massimo e del segnale minimo dello stesso LED misurata in direzioni diverse).

Quando si misura il diverso angolo di illuminazione di diversi LED, poiché la differenza di distribuzione della superficie della sfera di integrazione interna fa sì che la distribuzione della riflessione diretta abbia un effetto diverso sul rivelatore, influisce direttamente sulla differenza di accuratezza della misurazione (come mostrato nella foto 1).

Figura 1: diversi angoli di illuminazione hanno effetti diversi sulla misurazione dei LED

D'altra parte, il sistema di test LED di solito utilizza una lampada alogena al tungsteno come sorgente di luce standard, rispetto al LED; la lampada standard utilizzata ha una grande differenza sia nell'aspetto, nella caratteristica di distribuzione dell'illuminazione che nella caratteristica spettrale. Pertanto, la differenza tra i due dovrebbe essere rivista dal coefficiente di assorbimento.

Analisi:
La caratteristica di riflessione interna della sfera di integrazione è uno dei fattori cruciali che fanno sì che la direttività del LED abbia un impatto sulla precisione della misurazione. Nel normale sistema di test a LED, la riflettività e il carattere di Lambert del rivestimento della superficie della sfera integrata non sono ideali. Uno dei motivi è la bassa riflettività, e l'altro motivo sono le scarse caratteristiche diffuse. Il risultato della superficie della sfera integrata a bassa riflettività è che la luce diretta del LED si attenua gradualmente dopo alcune volte di riflessione. Tuttavia, durante l'intero processo di miscelazione della luce, la luce a irraggiamento diretto e la luce di riflessione hanno tenuto una proporzione molto ampia, che ha svolto un ruolo di primo piano. E in alcune condizioni, i materiali a bassa riflettività causeranno un forte effetto ombra sul retro della sonda del deflettore. Tuttavia, è l'effetto della luce e dell'ombra riflessi dritti che porta alla misurazione imprecisa.

Inoltre, una riflettività diffusa inferiore influirà gravemente sull'attenuazione del segnale. Poiché la luce è stata riflessa più volte nella sfera integratrice durante il processo di misurazione della luce, ogni riflesso causerà una certa attenuazione, ma l'impatto del grado di riflettività sull'intensità della luce è stato rafforzato dopo molte volte la riflessione. Ad esempio, la luce riflessa è stata riflessa per 15 volte nella sfera integratrice, se esiste una differenza del 5% tra la loro riflettività, l'attenuazione del segnale può superare più del doppio. In realtà, la differenza di riflettività nella sfera integrativa è molto più di questo.

L'attuale sistema di test LED non è stato utilizzato come LED standard per la sorgente di luce standard. Nel processo di misurazione, scegliamo ancora di utilizzare la lampada alogena standard al tungsteno con driver stabile come sorgente luminosa standard. Poiché esiste una grande differenza nella struttura esterna tra la lampada standard e il LED di misurazione, incluso l'effetto di assorbimento della luce del supporto LED e la differenza tra la posizione di installazione della lampada standard e la posizione di installazione del LED, tutti questi sono i fattori importanti che influenzano il accuratezza del risultato del test.

Soluzione:
Spettroradiometro LPCE-2 e sistema di test LED a sfera integrata sviluppato da Lisun Group è un set di sistemi di test a LED, che soddisfa completamente LM-79 e il requisito rilevante di CIE, ha risolto efficacemente varie carenze del tradizionale sistema di test a LED.

Spettrofotometro LPCE-2 (LMS 9000) e sistema di test a sfera integrato

Rispetto alla massiccia tecnologia di produzione assemblata per la tradizionale sfera di integrazione, il Gruppo Lisun ha adottato la tecnologia A Molding per produrre la sfera di integrazione, la cui forma si adatta perfettamente alla struttura sferica di 4π o 2π. Il Gruppo Lisun ha inoltre adottato il rivestimento ad alta riflessione e frequenza diffusa per rendere il design della posizione aperta della lampada adatto alla posizione del rivelatore. Anche usando il LED di direttività estremamente forte o usando la modalità di posizione in condizioni estreme, questo miglioramento ha fatto sì che il risultato del test mantenga una buona consistenza. Per ulteriori informazioni sull'integrazione della sfera con apertura Side Assistant e sfera di integrazione a temperatura costante, consultare il nostro sito Web: Sfera Integrativa.

Una sfera di integrazione modellante VS La sfera di integrazione tradizionale

Figura 2 Una sfera di integrazione di stampaggio VS La tradizionale sfera di integrazione

LPCE-2 ha adottato la lampada alogena al tungsteno standard come lampada standard combinata con lo schema della lampada ausiliaria opzionale per compensare l'impatto della differenza tra il supporto del LED di misurazione e il supporto della lampada standard sul risultato del test. Questa lampada standard è stata rigorosamente calibrata dal laboratorio di taratura del Gruppo Lisun; il risultato del test può essere ricondotto al NIM. L'alimentazione utilizzata dalla lampada standard e dalla lampada ausiliaria è DC3005 Digital CC e CV Generatore di corrente continua, la cui accuratezza può raggiungere 0.0000.

Mirando al problema di cui sopra dell'accuratezza del risultato del test LED, il sistema di test LPCE-2 viene utilizzato per condurre il test corrispondente. Le condizioni del test sono le seguenti: utilizzando 5 LED LED di alta luminosità, la potenza è di circa 0.35 W, l'angolo di illuminazione è di circa 30 °. Il sistema di test LPCE-2 viene utilizzato per 9 tipi di posizioni di misurazione, che rappresentano rispettivamente la possibile modalità di posizione dei LED, come mostrato nella figura 3.

Figura 3 Diverse modalità di posizione dei LED

Conclusione:
La relazione tra il flusso misurato e la modalità di posizione del LED è come mostrato nella tabella 4 e nella tabella 5. Visto dal risultato del test, anche nelle condizioni più estreme, vale a dire quando il LED è posizionato nella parte anteriore e posteriore del mese aperto del rivelatore , il valore di picco del risultato del test del flusso luminoso è ancora inferiore al 5%. Questo è un ottimo risultato del test. Nell'effettivo processo di test, l'errore di ripetibilità della misurazione del flusso luminoso a LED è di gran lunga inferiore allo 0.1%. Quindi si può vedere che il risultato del test del sistema di test LPCE-2 del Gruppo Lisun è affidabile e stabile, il che può fornire una garanzia affidabile. Questo set di sistemi standard non solo ha supportato notevolmente lo studio, lo sviluppo e la produzione di LED, ma è anche la scelta ideale per misurare la proprietà ottica dell'industria dei LED.

Numero Angolo Lumen Percentuale
a 0 17.35 100.00%
b 45 17.39 100.20%
c 90 17.00 98.00%
d 135 16.91 97.50%
e 180 16.75 96.50%
f 225 16.45 94.80%
g 270 16.36 94.30%
h 315 16.65 96.00%
i 360 17.34 99.90%

Grafico 4 il corrispondente valore di flusso della diversa posizione di prova del LED

Grafico 5: relazione tra posizione del test LED e flusso

tag: , , , , ,

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *