+ 8618917996096Weixin
Inglese.
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt
17 maggio, 2016 999 Visto

Il metodo di misurazione dello sfarfallio dei LED e degli apparecchi di illuminazione a LED

L'effetto stroboscopico a LED in realtà ha due concetti: uno è strobo che significa la profondità delle fluttuazioni del flusso luminoso, la fluttuazione più violenta, la profondità dello strobo più lager. Il secondo è l'effetto stroboscopico che significa che la visuale umana produce effetti negativi dello sfarfallio della luce elettrica, maggiore è la fluttuazione violenta, più gli effetti negativi più chiari, il danno sarà più grave. Lo sfarfallio e l'effetto stroboscopico hanno una relazione diretta con i tipi di sorgente di luce elettrica e le prestazioni tecniche. I diversi tipi e le diverse prestazioni tecniche della sorgente di luce elettrica hanno deciso che il livello di sfarfallio e effetto stroboscopico è diverso.

Abbiamo appena parlato dello sfarfallio del prodotto di illuminazione a LED e dell'effetto stroboscopico, molte persone non ne hanno idea. Il lampeggiamento della sorgente luminosa è direttamente espressione della fluttuazione del flusso luminoso, la sorgente luminosa sta guidando in corrente alternata e corrente continua pulsata, flusso luminoso, illuminamento o variazione di luminosità di conseguenza con l'ampiezza attuale del cambiamento ciclico. Normalmente, secondo la sensazione degli occhi umani, lo sfarfallio si divideva in sfarfallio visibile e sfarfallio invisibile. Quando la frequenza supera i 100Hz, gli occhi umani non possono sentire lo sfarfallio, ma causerà affaticamento degli occhi, mal di testa ecc., Questo è l'effetto flash, generalmente concordato che l'effetto sfarfallio esiste entro 500Hz. Per questo problema, America Energy Star (lampade ENERGY STAR V1.0 draft 4 Nei requisiti di prestazione di oscuramento specificati nelle condizioni di lampeggio da soddisfare, utilizzare tutti gli strumenti). Come sotto figura:

Il metodo di misurazione dello sfarfallio dei LED e degli apparecchi di illuminazione a LED

Intervallo consentito di lampeggiamento della sorgente luminosa:
1 、 Frequenza inferiore a 100Hz;
2, entro la gamma di frequenza 120Hz-800Hz, la frequenza F1 <0.001 X;
3 、 Frequenza superiore a 800Hz, F1 non ha requisiti;
4 、 La frequenza è incerta, PF <30%.

Inoltre, la gamma di frequenza di uscita della lampada CFL dovrebbe essere di 20-30 KHz o superiore a 40 KHz.

La natura dello sfarfallio della sorgente luminosa sono le fluttuazioni di flusso luminoso in uscita. Quando si misura la luce fluttua con il cambiamento del tempo, non solo è possibile testare la curva di luminosità, ma anche testare la curva del flusso luminoso o la curva di illuminazione che si trovano nelle stesse condizioni. ENERGY STAR (V1.0) stabilisce le regole per misurare i requisiti di sfarfallio:
1 、 Potenza e strumentazione devono soddisfare i requisiti di LM-79-08;
2 oscill Oscilloscopio multicanale con funzione di memoria, è necessario aggiungere una sonda di attenuazione. La frequenza di campionamento è superiore a 2kHz, il tempo di campionamento è superiore a 100ms;
3 、 Correzione del rilevatore di foto V (入) e deve soddisfare i requisiti del tempo corrispondente;
4 、 Per il valore assoluto della misurazione (fotometria assoluta): è necessario utilizzare la sfera di integrazione quando si misura il valore assoluto; Per la misurazione del valore relativo (fotometria relativa): per garantire che il rilevatore sia in grado di misurare l'emissione di luce relativa e riceva solo la luce dalla sorgente di luce da misurare.

Prima di misurare, le lampade CFL necessitano di luce per almeno 100 ore ed è necessario preriscaldare prima del test. La lampada a LED non deve accendersi, l'intervallo di temperatura ambientale dovrebbe essere di 25 +/- 5 gradi.

Per soddisfare le regole ErP dell'UE e i requisiti Energy Star, Lisun ha sviluppato LSRF-2 Lamp Start, tempo di avvio e sistema di test dello sfarfallio. L'hardware di questo sistema incluso Fotometro transitorio PH3000Misuratore di fonte di alimentazione CA programmabile LSP-500VACSfera di integrazione serie IS-MADC3005 Fonte di alimentazione CC e serie SLS Lampada standard; il software di questo sistema includeva il test di avvio e avvio della lampada LST-3000 e il test di scorrimento della lampada FLK-3000. Il fotometro transitorio PH3000 è sviluppato sulla base di tecniche di campionamento rapido, soddisfa pienamente i requisiti pertinenti dell'UE e della Energy Star. In combinazione con il computer, può misurare e registrare la forma d'onda del flusso luminoso a cambiamento rapido e altri parametri. PH3000 applicato con 12 byte, la massima frequenza di campionamento di 10 MHz ad alta velocità A / D. Il PH3000 può anche essere utilizzato come illuminometro comune che può essere ampiamente utilizzato nel flusso luminoso, nella luminosità, nell'illuminazione, ecc. Rilevazione e misurazione fotometrica. La fonte di alimentazione ad onda sinusoidale CA programmabile LSP-500VAC è una distorsione ad onda sinusoidale pura ad alta potenza, bassa stabilità, alta stabilità, tabella di fonte di alimentazione integrata, è particolarmente adatta per l'alimentazione di prova di reattori elettronici, lampade a risparmio energetico e altri piccoli elettrodomestici elettrodomestici. E questo sistema includeva anche la sfera di integrazione IS-1.5MA, la fonte di alimentazione CC DC3005 e la sorgente luminosa standard SLS-50W.

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *