+ 8618917996096Weixin
Inglese.
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt
01 gennaio, 2017 1205 Visto

Troppo lento per l'invecchiamento dei LED? Prova questo!

Il LED ha le caratteristiche di lunga durata, ma con le diverse condizioni di lavoro e corrente di azionamento, la sua durata sarà diversa, ma in genere la durata sarà di circa 50K ore. Diversamente dalla fonte di luce tradizionale, la luce a LED decadrà gradualmente anziché spegnersi all'istante. Secondo lo standard IES-LM-80, IES-LM-82 e TM-21, i requisiti del ciclo di prova sono generalmente di 6000 ore e ha introdotto la concezione di L70, L50 e ecc., Ovvero L70 (ora) : tempo di mantenimento del lumen al 70%; L50 (ora): tempo di mantenimento del lumen al 50%.

Tuttavia, sotto la sempre più intensa concorrenza sui prezzi del mercato dei LED di oggi, non può soddisfare i requisiti degli impianti di applicazione a LED per un processo di test così lungo. Ora, esploreremo come esprimere un giudizio sulle prestazioni dei LED nel più breve tempo possibile, ad es. esplorare un metodo economico, rapido ed efficace per selezionare particelle di LED. Le principali materie prime del LED sono la colla per imballaggi, il filo d'oro, i trucioli, la plastica solida e il supporto. Ogni materiale influirà direttamente sulle prestazioni dei LED. Di solito utilizziamo i tre passaggi seguenti per testare:

1) Test dei parametri fotometrici ed elettrici iniziali delle particelle di LED, inclusi i dati con parametri diversi, la dimensione del chip e così via. Per questo test di parte, raccomandiamo Lisun LPCE-2 (LMS-9000) Integrating Sphere Sphere Spectroradiometer LED Testing System, per l'identificazione delle prestazioni dei singoli LED e delle lampade LED. Secondo CIE127-1997, IES LM-79-08 e IES LM-80-08, si consiglia di utilizzare uno spettroradiometro array con sfera di integrazione per testare i prodotti SSL. L'LPCE-2 (LMS-9000A) può anche eseguire il test di manutenzione ottica LED come il tempo Flux VS, il tempo CCT VS, il tempo CRI VS, il tempo Power VS e così via che è conforme a LM-80. Può testare lampade a LED per CCT, CRI, Spectrum, Lumen, lumen efficiente, potenza, fattore di potenza, corrente e tensione e così via, che è conforme a LM-79.

2) Invecchiamento rapido a temperatura ambiente e 1.5 volte la corrente nominale. Prelievo di campioni da 5 pezzi (può richiedere più pezzi se le condizioni lo consentono), invecchiamento rapido a temperatura ambiente (25 ℃) e corrente nominale 1.5 volte (225 mA), test a 0 ore, 48 ore, 96 ore, 168 ore quattro fasi per parametri fotometrici ed elettrici e calcolare il rapporto di attenuazione di ciascun nodo in base alla quantità di variazione del flusso e simulare la curva di vita delle particelle di LED, che mostra come di seguito:

Troppo lento per l'invecchiamento dei LED? Prova questo!

3) Invecchiamento rapido a 85 ℃ e corrente nominale. Prelievo di campioni da 5 pezzi (può richiedere più pezzi se le condizioni lo consentono), invecchiamento rapido a 85 ° C e corrente nominale (15 mA), test a 0 ore, 48 ore, 96 ore, 168 ore quattro fasi per i parametri fotometrici ed elettrici e per calcolare il rapporto di attenuazione di ciascuno nodo in base alla quantità di cambiamento del flusso e per simulare la curva di vita delle particelle di LED, che mostra come di seguito:

Troppo lento per l'invecchiamento dei LED? Prova questo!

Attraverso la discussione di cui sopra, possiamo concludere il metodo di selezione rapida del LED adatto agli impianti di applicazione a LED, ad es. dopo aver ottenuto molti campioni di LED dalla fabbrica di imballaggi, possiamo prima smontare il LED, per misurare la dimensione del chip LED. Generalmente, il chip di dimensioni maggiori è, maggiori saranno le capacità di anti ESD, capacità di anti corrente di grandi dimensioni. In secondo luogo, invecchiamento rapido a temperatura ambiente e 1.5 volte (o doppio), quindi a 85 ℃ e corrente nominale. Quindi, per disegnare la vita stimata in base al rapporto di attenuazione del flusso di ciascun nodo a 0 ore, 48 ore, 96 ore, 168 ore. Confronto tra capacità di mantenimento del flusso luminoso a LED di diversi produttori, per giudicare i pro ei contro di essi. Infine, è possibile scegliere le particelle di LED più convenienti nel minor tempo possibile valutando il prezzo unitario dei LED di diversi produttori.

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *