+ 8618917996096Weixin
Inglese
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt ja 日本語
24 Sep, 2021 54 Visto

Quali sono i tre tipi di goniofotometro?

Goniofotometro è la principale apparecchiatura di misurazione per il test delle prestazioni di distribuzione della luce di lampade e luminose. Può essere utilizzato per misurare la distribuzione spaziale dell'intensità luminosa di lampade o sorgenti luminose, il flusso luminoso totale e l'efficienza della lampada e altri parametri. La composizione del sistema Goniofotometro comprende: piattaforma girevole di precisione e sistema di controllo, sistema di analisi dello spettro, lampada standard, sistema di allineamento, sistema di elaborazione del computer e altre parti. LISUN design diverso tipi di goniofotometro secondo un'indagine di mercato.

Diverso tipi di goniofotometro, il metodo di prova è diverso. A seconda della disposizione del percorso ottico di misurazione, per misurare il flusso luminoso possono essere utilizzati due schemi di misurazione: il metodo integrale dell'illuminamento e il metodo integrale dell'intensità luminosa.
1. Metodo integrale di illuminamento. Non c'è limite alla distanza di misurazione e lo spazio di misurazione richiesto è piccolo. Finché è possibile misurare l'illuminamento, è possibile ottenere un flusso luminoso totale accurato anche se la distanza è breve. Può essere misurato con un compatto goniofotometro, misurando la distribuzione dell'illuminamento della sorgente luminosa nello spazio e integrando l'intero spazio per ottenere il flusso luminoso totale. Poiché non è sensibile alla distanza di misurazione e alla posizione di installazione della sorgente luminosa e può evitare l'uso di specchi, può raggiungere un'elevata precisione di misurazione. È il metodo consigliato dal CIE per ottenere l'unità di riferimento del flusso luminoso.
2. Metodo di integrazione dell'intensità della luce. Il metodo di integrazione dell'intensità luminosa misura la distribuzione dell'intensità luminosa della sorgente luminosa nello spazio e integra l'intero spazio per ottenere il flusso luminoso totale. Per misurare la distribuzione dell'intensità della luce è necessaria una distanza sufficiente. L'oggetto misurato può essere considerato come una sorgente di luce puntiforme e l'intensità della luce può essere misurata utilizzando il quadrato inverso della distanza.

I goniofotometri sono principalmente suddivisi in sotto tipi di goniofotometro: lampade rotanti, rivelatori rotanti e lampade fisse.
1. Apparecchio rotante Goniofotometro
1) Conosciuto anche come goniofotometro orizzontale, ha una struttura semplice e un costo contenuto.
2) Durante il test, il rilevatore è fisso, la lampada è installata orizzontalmente e la lampada ruota attorno al proprio asse orizzontale e al proprio asse verticale.
3) Dopo aver testato il valore di illuminamento, l'intensità della luce può essere calcolata in base alla distanza tra la sorgente luminosa e la sonda.
4) Poiché la direzione di installazione della lampada durante il test e l'uso effettivo è generalmente incoerente e la rotazione distruggerà l'equilibrio termico e modificherà l'emissione luminosa, quindi influenzerà la precisione della misurazione.

2. Tipo di specchio rotante centrale Goniofotometro
1) La sorgente luminosa è installata sul bilanciere e ruota in senso opposto e sincrono attorno al riflettore in uno spazio considerevole.
2) La struttura è complessa, il costo è elevato ed è richiesto un ampio spazio di installazione. L'errore di sincronizzazione è un errore di principio inevitabile.
3) Il flusso d'aria generato dalla rotazione provoca un grande cambiamento nella temperatura del campione e il movimento dello spazio farà sì che anche la sorgente luminosa HID sia influenzata dal campo magnetico e i risultati della misurazione sono relativamente instabili.

3. Tipo di riflettore di movimento circolare Goniofotometro
1) La lampada ruota sul proprio asse, il riflettore ruota attorno alla lampada e la sonda segue in modo sincrono la luce riflessa.
2) È possibile realizzare il metodo di misurazione del sistema di coordinate C-γ, che soddisfa i requisiti di misurazione dei LED di CIE No.70 e LM-79.
3) È adatto per misurare la distribuzione dell'intensità luminosa spaziale e tutti i parametri di luminosità di apparecchi di illuminazione per interni, proiettori e apparecchi di illuminazione stradale.

Goniofotometro per apparecchio rotante ad alta precisione LSG 1800A AL1

Goniofotometro per apparecchi di rotazione ad alta precisione

Lisun Instruments Limited è stata trovata da LISUN GROUP nel 2003. Il sistema di qualità LISUN è stato rigorosamente certificato da ISO9001: 2015. In quanto membri CIE, i prodotti LISUN sono progettati in base a CIE, IEC e altri standard internazionali o nazionali. Tutti i prodotti hanno superato il certificato CE e sono stati autenticati dal laboratorio di terze parti.

I nostri prodotti principali sono Goniofotometro, Generatore di sovratensioni, Sistema di test EMC, Simulatore ESD, Ricevitore di test EMI, Tester di sicurezza elettrica, Sfera Integrativa, Camera di temperatura, Test in nebbia salina, Camera Test ambientaleStrumenti di prova a LED, Strumenti di prova CFL, Spettroradiometro, Attrezzatura di prova impermeabile, Test di spina e interruttore, Alimentatore CA e CC.

Non esitate a contattarci se avete bisogno di supporto.
Dipartimento tecnico: [email protected], Cella / WhatsApp: +8615317907381
Dipartimento vendite: [email protected], Cella / WhatsApp: +8618917996096

tag: , , , , ,

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *