+ 8618917996096Weixin
Inglese
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt ja 日本語
07 maggio, 2016 1221 Visto

Test di pressione a sfera

Sotto l'effetto delle alte temperature, le caratteristiche strutturali dei materiali non metallici, i materiali isolanti cambieranno notevolmente, il che si manifesta ammorbidito o fuso. Il test di pressione a sfera viene utilizzato per testare la resistenza al calore di materiali non metallici e materiali isolanti. Indica i requisiti del test di pressione a sfera in IEC60695, UL, IEC884-1, GB / T5169.21-2006, GB4706.1-2005 e GB2099.1-2008 e altri standard.

Durante il test, per rendere i risultati del test più accurati rispetto all'effettiva resistenza al calore del campione, dobbiamo prestare attenzione ai requisiti di temperatura di test della camera di riscaldamento, tester di pressione a sfera, campioni di test e test di indentazione e altre misurazioni.

La temperatura di prova è una delle condizioni più importanti nel test di pressione della sfera. Influisce direttamente sulla dimensione del rientro rispetto ai campioni di prova. La temperatura di prova è controllata dalla camera di riscaldamento. Richiede l'accuratezza della temperatura è ℃ negli standard di prova della pressione della palla. Generalmente, la temperatura indicata della camera di riscaldamento è diversa dalla temperatura effettiva all'interno della camera. Pertanto, nei test pratici, utilizziamo una termocoppia per monitorare la temperatura effettiva all'interno del serbatoio, in particolare vicino al campione di prova. Può anche utilizzare una curva per riflettere la temperatura effettiva vicino al campione di prova se le condizioni lo consentono.

Monitorando la temperatura della camera di riscaldamento per curva, il vantaggio è che può riflettere i cambiamenti di temperatura vicino al campione all'interno della camera di riscaldamento. Secondo lo standard, è possibile purché l'ampiezza di fluttuazione non venga superata ℃. Per raggiungere questo standard, dovremmo ridurre il tempo di apertura della camera, per ridurre al minimo la temperatura, riducendo al contempo la temperatura in aumento dopo aver raggiunto la temperatura di prova. Al fine di ridurre l'aumento della temperatura durante il test, possiamo impostare la temperatura come standard di test dopo aver chiuso la camera. Dopo averlo tamponato due volte in questo modo, può rendere più placida la temperatura in aumento e rendere la temperatura della camera di riscaldamento più vicina alla temperatura di prova.

La norma IEC60695-10-2: 2003 indica che la camera di riscaldamento e il supporto del campione devono essere mantenuti per 24 ore o fino all'equilibrio termico alla temperatura di prova, il che può ridurre l'impatto del supporto sui risultati della prova. Se il supporto del campione e il campione vengono messi simultaneamente nella camera dopo l'equilibrio termico, il supporto del campione deve assorbire una grande quantità di calore per raggiungere la temperatura della camera di riscaldamento, il che prolunga il tempo di equilibratura della camera di riscaldamento la volta successiva e riduce il tempo di prova dei campioni sotto la temperatura di prova, che ridurrebbe direttamente le condizioni di prova.

Nell'apparecchio a pressione a sfera, la sfera a pressione è una sfera completa di diametro 5 mm e i pesi premono sul campione di prova attraverso la sfera. La palla a pressione può essere una palla intera, mezza palla, meno della metà palla o più della metà palla. Il dispositivo di carico di prova è costituito da sfera di pressione e pesi. Secondo gli standard, il peso del carico è di 20 N ± 0.5 N, il diametro della sfera di pressione è di 5 mm. Oltre a questi requisiti, dobbiamo prestare attenzione ai seguenti commenti:

A. La superficie della sfera di pressione deve essere liscia, l'usura della sfera di pressione influisce sulla forza esercitata dal carico sulla superficie dei campioni, che determina una distorsione dei risultati del test;
B. Il supporto del campione deve supportare saldamente il campione in uno stato orizzontale;
C. Il supporto del campione deve avere una resistenza sufficiente per supportare il dispositivo di carico;
D. Durante l'installazione e la rimozione dei campioni di prova dalla camera di riscaldamento, il supporto del campione deve avere una massa sufficiente per impedire una riduzione significativa della temperatura dell'apparecchiatura di prova;
E. La superficie del supporto del campione deve essere liscia.

Il dispositivo di test della pressione della palla ZBP-T di Lisun è pienamente conforme agli standard IEC60695, UL, IEC884-1, GB / T5169.21-2006, GB4706.1-2005 e GB2099.1-2008. Lisun Group è leader in strumenti di prova CFL e LED, camera di prova ambientale, apparecchiature di prova EMI / EMC e test di sicurezza elettrica. Tutto il sistema di qualità dei prodotti Lisun è stato rigorosamente certificato da ISO9001: 2008. I prodotti del Gruppo Lisun sono stati autenticati dal laboratorio di terze parti e sono stati premiati con certificato CE. In qualità di membro di supporto CIE, tutti gli strumenti di test prodotti da Lisun Group sono stati progettati secondo gli standard CIE.

tag:

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *