+ 8618917996096Weixin
Inglese.
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt
26 lug, 2018 1439 Visto

Somiglianze e differenze tra misure fotometriche di goniofotometro e sfera di integrazione per prodotti di illuminazione a stato solido

Secondo i requisiti del LM-79 Sono disponibili standard di test ottici applicabili alla gamma più ampia del mondo, sebbene siano disponibili molte misurazioni fotometriche per sorgenti luminose e lampade, ma questi standard sono dedicati alle misurazioni per sorgenti luminose e lampade. Poiché la forma degli attuali prodotti SSL sono lampade o apparecchi di illuminazione e il LED negli apparecchi di illuminazione non è facile da sostituire o separare, gli standard esistenti non possono essere direttamente applicabili ai prodotti SSL, il che richiede l'uso di misure di fotometria assoluta. Le informazioni fotometriche richieste per i prodotti SSL sono di solito il flusso luminoso totale (lm), l'efficienza luminosa (lm / W), l'intensità luminosa (Candela) in una o più direzioni, coordinate di cromaticità, temperatura di colore correlata e indice di resa cromatica.

Esistono due tipi di metodi di misurazione fotometrica in LM-79: sfera di integrazione + spettroradiometro; goniofotometro. Ognuno di questi due sistemi di test ha i suoi vantaggi e svantaggi. Per diversi SSL (prodotti di illuminazione a stato solido), gli utenti possono fare la propria scelta. Due metodi di prova per temperatura ambientale, flusso d'aria, alimentazione hanno requisiti specifici, fare riferimento al contenuto di LM-79 2.0 ~ 8.0.

Per l'integrazione del sistema sfera:

Il sistema a sfera integrata è adatto per l'integrazione di lampade a LED e sorgenti luminose a LED relativamente piccole per misurare il flusso luminoso totale e i parametri colorimetrici. Il sistema a sfera integrato presenta i vantaggi di una velocità di misurazione rapida e di una camera oscura non necessaria.

Il flusso d'aria all'interno della sfera può raggiungere il minimo e la temperatura all'interno della sfera non è facilmente influenzata dal potenziale flusso d'aria nella sala di controllo della temperatura. Tuttavia, la temperatura di prova nella sfera di integrazione deve ancora soddisfare i requisiti di temperatura in LM-79 2.0 ~ 8.0. Lisun consiglia di utilizzare la sfera di integrazione della temperatura costante serie IS-XXMT per controllare la temperatura di prova a 25 ° all'interno della sfera.

Esistono due modi d'uso di integrare la sfera, uno è il rivelatore fotometrico corretto V (λ) e l'altro è l'analizzatore di spettro. Poiché il fotometro a sfera integrale presenta una deviazione della risposta spettrale V (λ), il primo metodo produrrà un errore di mancata corrispondenza spettrale e il secondo metodo non avrà teoricamente un errore di mancata corrispondenza spettrale. Quindi ora la maggior parte del sistema di spettro più ampio utilizza la misurazione della spettroscopia sul mercato e Lisun raccomanda LMS-9000B utilizzando la spettroscopia con metodo spettrofotometrico modificato dopo anni di ricerca e sviluppo, e se dotato di IS-XXMT sfera integrativa a temperatura costante, può garantire la precisione del test.

Quando si sceglie la dimensione della sfera di integrazione, è necessario tenere conto della potenza e della dimensione della shell dei prodotti SSL. In generale, per lampade compatte, è possibile scegliere una sfera di integrazione da 1 m. Ma se la potenza della lampada è superiore a 500 W, può essere adatta una sfera di integrazione di 2 m.

Nella scelta della dimensione della sfera integrale, tenendo conto delle esigenze di potenza e dimensione della calotta dei prodotti SSL, di solito per lampade compatte è possibile scegliere la sfera integrale da 1 metro e quando la potenza della lampada è superiore a 500 W è necessario considerare l'uso di integrale palla 2 metri. Allo stesso tempo, se si utilizza la modalità test 4π, l'area della lampada testata deve essere inferiore al 2% dell'area del rivestimento riflettente della sfera, come per una sfera integrata da 2 m, non può essere utilizzata per testare più le lampade di 30 cm di lunghezza. Durante il test del tubo della lampada o della lampada a strisce, la lunghezza della lampada non può superare i 2/3 del diametro della sfera integratrice

C'è un altro passo molto importante nell'uso dell'integrazione del sistema spettroradiometro a sfera, ovvero la correzione dell'assorbimento automatico. La risposta del sistema a sfera cambia a causa dell'assorbimento della luce da parte dell'apparecchio d'illuminazione all'interno della sfera e l'errore può verificarsi quando le dimensioni e la forma della sorgente luminosa non sono coerenti con la sorgente luminosa standard.

La correzione dell'assorbimento è fondamentale perché le dimensioni e la forma fisica del prodotto SSL sono generalmente diverse dalle dimensioni e dalla forma della lampada standard. Se la correzione di autoassorbimento non viene eseguita, i risultati del test del lume saranno bassi.

Somiglianze e differenze tra misure fotometriche di goniofotometro e sfera di integrazione per prodotti di illuminazione a stato solido

Secondo l'introduzione troviamo che il sistema di test sfera + spettroradiometro integrante può eseguire il test in pochissimo tempo e non necessita della camera oscura, attraverso l'integrazione della riflessione diffusa della sfera, il sistema può testare il flusso luminoso totale delle lampade in tutte le direzioni. Ma presentano anche alcuni svantaggi: le dimensioni dell'apparecchio di prova dovrebbero essere piccole, il risultato del test è influenzato dalla lampada standard e la procedura di test è complicata (è necessario utilizzare la lampada ausiliaria per la correzione dell'autoassorbimento), inoltre ha bisogno di frequenti calibrazioni.

LISUN consiglia agli utenti di utilizzare Sistema a sfera integrata spettroradiometro LPCE-2 (LMS-9000B) per testare lampade leggere e compatte. Inoltre, dopo anni di sviluppo, il sistema LPCE-2 può eseguire il test automaticamente e tutti i parametri possono essere letti via software. Con la lampada standard calibrata dal laboratorio standard LISUN, l'accuratezza del test può essere garantita.

Per il sistema goniofotometro:

La funzione più importante di goniofotometro è testare la distribuzione dell'intensità ed esportare il file IES / LDT dei prodotti SSL, ma i parametri del lume del campione misurato possono anche essere ottenuti mediante calcolo. Secondo i requisiti di LM-79, solo verticale goniofotometro a rivelatore mobile a specchio mobile è conforme ai requisiti di prova (ad es. LISUN LSG-3000/5000)

Altri tipi di goniofotometro a causa di un cambiamento nella posizione di lavoro della lampada, generalmente utilizzati in laboratorio non sono raccomandati, ma LISUN Goniofotometro a centro rotante LSG-1700B / 1800B Le serie, attraverso l'uso di un rilevatore di temperatura costante ad alta precisione e un software personalizzato, possono indebolire notevolmente l'errore.

Ci sono due vantaggi più ovvi nell'uso del goniofotometro per la misurazione fotometrica:

1.Il suo risultato del test è un valore assoluto, piuttosto che con il sistema a sfera integrata necessita della conversione del contrasto tramite lampada standard. Se viene utilizzato per testare la lampada di grandi dimensioni, l'accuratezza sarà notevolmente migliorata e non è necessario utilizzare una lampada ausiliaria aggiuntiva per eseguire la calibrazione dell'autoassorbimento.

2.Tutti i parametri ottici possono essere misurati aggiungendo lo spettroradiometro e il rilevatore corrispondente nella camera oscura. E i dati del test sono i parametri di ogni angolo nello spazio, più convincenti.

Ma per realizzare la misurazione multifunzione e di alta precisione, l'uso del goniofotometro presenta anche molti limiti:

1.Secondo i requisiti standard, la distanza tra il rivelatore e la lampada misurata deve essere almeno 5 volte la lunghezza dell'asse più lungo della lampada misurata. Per la lampada testata con angolo del fascio di luce, la lunghezza richiesta sarà più lunga. Ad esempio, se è necessario testare una lampada da 1m, la lunghezza del percorso luminoso della camera oscura richiede almeno 5 metri, più l'attrezzatura stessa che ruota e posiziona la posizione, la lunghezza complessiva della camera oscura deve raggiungere circa 8 metri.

2.La camera oscura deve essere spazzolata con materiale nero non riflettente, qualsiasi posizione riflettente può avere un impatto sui risultati del test.

3.Il completamento del test richiede più tempo (tempo di test più lungo rispetto al sistema a sfera integratrice).

Secondo la descrizione di cui sopra possiamo vedere che sebbene la sfera di integrazione abbia i vantaggi di alta velocità di prova, bassi requisiti ambientali, ma l'uso del sistema goniofotometro, in particolare il sistema goniofotometro con il rivelatore fotometrico e lo spettroradiometro, possono testare tutti i parametri dei prodotti SSL e può anche esportare il file IES / LDT per il progetto illuminotecnico.

Dopo anni di esperienza e design, LISUN consiglia agli utenti di testare la lampada a bulbo, la lampada T5 / T8, la sorgente luminosa, le lampade integrate a chip piccolo con spettroradiometro + sistema di test a sfera integrato (LPCE-2) e per testare lampade di grandi dimensioni, lampioni, lampade HID con sistema goniofotometrico (LSG-5000CCD/LSG-1800BCCD).

Lisun Instruments Limited è stata trovata da LISUN GROUP nel 2003. Il sistema di qualità LISUN è stato rigorosamente certificato da ISO9001: 2015. In quanto membri CIE, i prodotti LISUN sono progettati in base a CIE, IEC e altri standard internazionali o nazionali. Tutti i prodotti hanno superato il certificato CE e sono stati autenticati dal laboratorio di terze parti.

I nostri prodotti principali sono Goniofotometro, Generatore di sovratensioni, Sistemi di prova EMCSimulatore ESD, Ricevitore test EMI, Tester di sicurezza elettrica, Sfera Integrativa, Camera Temperatura, Test di nebbia salina, Camera Test ambientaleStrumenti di prova a LED, Strumenti di prova CFL, Spettroradiometro, Apparecchiatura di collaudo impermeabile, Test di spina e interruttore, Alimentatore CA e CC.

Non esitate a contattarci se avete bisogno di supporto.
Dipartimento tecnico: [email protected], Cella / WhatsApp: +8615317907381
Dipartimento vendite: [email protected], Cella / WhatsApp: +8618917996096

 

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *