+ 8618117273997Weixin
Inglese
中文简体 中文简体 en English ru Русский es Español pt Português tr Türkçe ar العربية de Deutsch pl Polski it Italiano fr Français ko 한국어 th ไทย vi Tiếng Việt ja 日本語
17 Sep, 2023 379 Visto Autore: Cherry Shen

Sviluppo di un sistema integrato di misurazione LED a sfera

Sfera di integrazione, noto anche come a Sistema di misurazione a LED, è un guscio sferico cavo. Sfere integranti sono solitamente realizzati in materiali metallici e hanno una parete interna rivestita con uno strato bianco ad alta riflettanza diffusa (tipicamente ossido di magnesio o solfato di bario), garantendo una riflessione diffusa uniforme in ogni punto della parete interna. Ci sono anche sfere di integrazione realizzati con materiali polimerici ad alta riflettanza, come Spectralon. L'illuminamento prodotto da una sorgente luminosa in un qualsiasi punto della parete della sfera è il risultato della sovrapposizione di più illuminamenti di luce riflessa. In questo modo la luce che entra nella sfera integratrice subisce molteplici riflessioni sulla parete interna, creando un illuminamento uniforme sulla parete interna. Le sfere integratrici vengono comunemente utilizzate per testare parametri quali il flusso luminoso, la temperatura del colore e l'efficacia luminosa delle sorgenti luminose, nonché per misurare la riflettanza e la trasmittanza degli oggetti.

Sviluppo di un sistema integrato di misurazione LED a sfera

Sfera Integrativa

Negli ultimi anni, con la crescente domanda di qualità nei prodotti di illuminazione, l'integrazione della temperatura costante sfere di integrazione ed è emersa la tecnologia di test elettrico e del colore dei LED. La sfera integratrice a temperatura costante è un dispositivo in grado di controllare stabilmente la temperatura e l'umidità dell'ambiente di prova, mentre i test elettrici e di colore dei LED valutano la qualità delle luci LED rilevandone il colore e i parametri elettrici. Integrando queste due tecnologie, l'efficienza dello sviluppo e della produzione dei prodotti LED può essere effettivamente migliorata, promuovendo lo sviluppo dell'industria dei LED.

La sfera integratrice a temperatura costante è comunemente utilizzata nel settore dell'illuminazione come dispositivo di test, fornendo un ambiente di temperatura e umidità stabile per garantire l'affidabilità e la coerenza dei risultati dei test. Questo è fondamentale per testare le prestazioni dei prodotti LED. Il test elettrico e del colore dei LED è una tecnologia che rileva il colore e i parametri elettrici delle luci a LED. Attraverso questi test è possibile ottenere parametri quali la temperatura del colore, l'uniformità del colore, la luminosità e la corrente delle luci LED per valutarne la qualità. Utilizzando insieme la sfera di integrazione a temperatura costante e la tecnologia di test elettrico e di colore del LED, le luci a LED possono essere testate in modo completo e accurato in un ambiente controllato, garantendo prestazioni e qualità del prodotto.

Nei test elettrici e cromatici dei LED, il ruolo della sfera integratrice a temperatura costante risiede principalmente nel controllo della stabilità dell'ambiente di test. Le condizioni ideali per una sfera integratrice a temperatura costante sono le seguenti:
R. La superficie interna della sfera è una sfera geometrica completa, con un raggio costante in ogni punto.
B. La parete interna della sfera è una superficie neutra e uniformemente diffusa, con la stessa riflettanza diffusa per la luce di tutte le lunghezze d'onda.
C. Non ci sono oggetti all'interno della sfera e si ritiene che la sorgente luminosa emetta luce senza alcun materiale fisico.

I fattori che influenzano la precisione di misurazione della sfera integratrice a temperatura costante sono i seguenti:
A. La parete interna della sfera è uno strato diffuso ideale uniforme che segue la legge di Lambert.
B. La riflettanza di ciascun punto sulla parete interna è uguale.
C. La riflessione diffusa del rivestimento bianco sulla parete interna è neutra.
D. Il raggio della sfera è uniforme e non ci sono altri oggetti all'interno della sfera tranne la sorgente luminosa.
Pertanto, eventuali danni, desquamazione o ingiallimento della parete interna della sfera integratrice influenzeranno la precisione della misurazione.

video

I test elettrici e cromatici dei LED possono fornire una valutazione e un'ottimizzazione complete dei prodotti LED. Il colore delle luci LED è rappresentato dalla temperatura e dall'uniformità del colore, parametri cruciali per il comfort e gli effetti visivi dei prodotti di illuminazione. Attraverso i test elettrici e sul colore dei LED, è possibile ottenere in modo rapido e preciso gli indicatori della temperatura del colore e dell'uniformità del colore delle luci LED, nonché parametri chiave come luminosità e corrente. Questi dati sono di grande importanza per la progettazione del prodotto e il processo decisionale relativo alla produzione.

Inoltre, l'integrazione innovativa della sfera integratrice a temperatura costante e dei test elettrici e cromatici dei LED può apportare i seguenti vantaggi:
1. Maggiore precisione e affidabilità dei test: la sfera integratrice a temperatura costante può fornire un ambiente di test stabile, eliminando l'influenza di fattori esterni sui risultati dei test, migliorando così la precisione e l'affidabilità dei test. I test elettrici e cromatici dei LED possono valutare in modo completo i parametri elettrici e cromatici dei prodotti LED e garantire l'accuratezza dei risultati dei test.

2. Migliore consistenza e qualità dei prodotti: l'integrazione della sfera integratrice a temperatura costante e dei test elettrici e cromatici dei LED può eliminare le variazioni nei prodotti LED durante il processo di produzione, migliorando la consistenza e la qualità dei prodotti. Valutando accuratamente il colore e i parametri elettrici dei prodotti LED, i problemi di qualità possono essere identificati e risolti tempestivamente, migliorando l'affidabilità del prodotto e soddisfacendo la domanda dei consumatori per prodotti di alta qualità.

3. Maggiore efficienza nello sviluppo e nella produzione: la sfera di integrazione a temperatura costante fornisce un ambiente di test stabile, riducendo gli errori durante i test e migliorando l'efficienza dei test. I test elettrici e sul colore dei LED possono valutare in modo completo gli indicatori chiave dei prodotti LED, aiutando i ricercatori e il personale di produzione a prendere decisioni rapide e precise, migliorando così l'efficienza dello sviluppo e della produzione.

4. Promuovere lo sviluppo dell'industria dei LED: l'illuminazione a LED è la tendenza futura dell'illuminazione e, con la crescente domanda di prodotti di illuminazione a risparmio energetico e rispettosi dell'ambiente sul mercato, l'industria dei LED ha ampie prospettive di sviluppo. L'integrazione innovativa della sfera di integrazione a temperatura costante e dei test elettrici e cromatici dei LED può migliorare la qualità e le prestazioni dei prodotti LED, soddisfacendo le richieste del mercato e promuovendo l'aggiornamento e lo sviluppo dell'industria dei LED.

In conclusione, l'integrazione innovativa della sfera di integrazione a temperatura costante e dei test elettrici e cromatici dei LED apporta numerosi vantaggi all'industria dei LED, tra cui una migliore accuratezza e affidabilità dei test, una maggiore coerenza e qualità dei prodotti, una maggiore efficienza nello sviluppo e nella produzione e la promozione dell'industria dei LED. Questa integrazione non si applica solo al settore dell’illuminazione a LED ma può essere estesa anche ad altri campi, fornendo nuove soluzioni per lo sviluppo e la produzione di prodotti in vari settori.

LPCE-2 Il sistema di test LED integrato con spettroradiometro a sfera è destinato alla misurazione della luce di singoli LED e di prodotti di illuminazione a LED. La qualità del LED deve essere testata controllandone i parametri fotometrici, colorimetrici ed elettrici. Secondo CIE 177CIE84,  CIE-13.3IES LM-79 all'19 ottobreIngegneria ottica-49-3-033602REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2019/2015 DELLA COMMISSIONEIESNA LM-63-2IES-LM-80 e ANSI-C78.377, si consiglia di utilizzare uno spettroradiometro ad array con sfera integratrice per testare i prodotti SSL. IL LPCE-2 il sistema è applicato con LMS-9000C Spettroradiometro CCD ad alta precisione o LMS-9500C Spettroradiometro CCD di grado scientifico e sfera integratrice a-moulding con base di supporto. Questa sfera è più rotonda e il risultato del test è più accurato rispetto alla sfera integrante tradizionale.

Sviluppo di un sistema integrato di misurazione LED a sfera

Sistema di sfere integrate con spettroradiometro di alta precisione LPCE-2(LMS-9000)

Lisun Instruments Limited è stata trovata da LISUN GROUP in 2003. LISUN sistema di qualità è stato rigorosamente certificato da ISO9001:2015. Come Socio CIE, LISUN i prodotti sono progettati sulla base di CIE, IEC e altri standard internazionali o nazionali. Tutti i prodotti hanno superato il certificato CE e sono stati autenticati dal laboratorio di terze parti.

I nostri prodotti principali sono GoniofotometroSfera IntegrativaSpettroradiometroGeneratore di sovratensioniPistole simulatore ESDRicevitore EMIApparecchiatura di collaudo EMCTester di sicurezza elettricaCamera ambientaleCamera TemperaturaCamera climaticaCamera TermaleTest di nebbia salinaCamera di prova della polvereTest impermeabileProva RoHS (EDXRF)Test del filo incandescente e Test della fiamma dell'ago.

Non esitate a contattarci se avete bisogno di supporto.
Dipartimento tecnico: Service@Lisungroup.com, Cella / WhatsApp: +8615317907381
Dipartimento vendite: Sales@Lisungroup.com, Cella / WhatsApp: +8618117273997

tag:

Lasciate un messaggio

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

=